I protagonisti dei forni a cielo aperto

elis marchetti Elis Marchetti, classe 1982, è uno chef marchigiano estroso e creativo che sa sorprendere sempre. Cresciuto con i profumi e i sapori della tradizione nel mondo della panificazione. Nel 2008 apre il suo ristorante "Osteria della Piazza". Ha partecipato a numerosi programmi Tv di cucina, nel 2009 viene chiamato da Alice Tv e gli viene affidata la conduzione di 5 programmi e oggi è uno dei 10 nuovi chef scelti per La prova del cuoco, edizione 2018.

Lo chef Marchetti ama conoscere a fondo le materie che ritiene la base e l'essenza per la realizzazione di un ottimo piatto. Definisce la sua cucina come innovativa, ma fortemente legata alla tradizione e al territorio.
 
fabrizio del papa

Fabrizio del Papa, classe 1979, è nato a Fermo da genitori fornai, Francesco e Maria. All'età di 14 anni inizia la sua esperienza nell'attività dei genitori svolgendo il suo lavoro tra la produzione e la vendita e mettendo in evidenza la sua passione verso il settore.

All'età di 20 anni comincia a frequentare corsi Master con personaggi del settore e a 27 anni decide con i fratelli di rilevare l'attività dei genitori, la panetteria e pasticceria 180 gradi.
Si appassiona alla sua professione di panettiere e pasticcere insegnando il mondo del pane e dei dolci del territorio e lo sviluppo di una sana alimentazione.

 
roberto cantolacqua Roberto Cantolacqua, classe 1982, nasce a Macerata, è maestro pasticcere e titolare della pasticceria Mimosa. Da piccolo scopre la sua passione per i lievitati e per i dolci grazie al nonno fornaio. Dopo essersi diplomato alla scuola alberghiera inizi a lavorare nella pasticceria di cui ora è ilproprietario, frequenta numerosi corsi di grandi Maestri Pasticceri italiani e internazionali e diventa grande amico di Graziano Giovannini che gli insegna la passione e l'amore per la decorazione al cornetto e il lievito naturale. Nel 2012 entra a far parte dell'Accademia Maestri Pasticceri Italiani, prestigiosa associazione che riunisce i migliori pasticceri italiani.

In questi anni riceve diversi riconoscimenti nazioni tra cui quello del 2016 nel quale il suo panettone classico arriva terzo a "Re Panettone".
 
simone bughi Simone Bughi, classe 1970, nasce ad Ancona e a 17 anni entra come apprendista nella pasticceria "Giorgio" di Ancona dove ha imparato i primi segreti di questo mestiere, ringraziando Giorgio e la sua famiglia.

Dopo 7 anni intraprende la strada dell'arte bianca come fornaio e pasticcere nel panificio "Stacchiotti" di Ancona. Diversi anni dopo inaugura la sua attività ad Agugliano, dove tuttora collabora come pasticcere nel laboratorio della "Pasticceria Bughi" di Bughi Samuele.

Ama il suo lavoro e come dice lui stesso: "La soddisfazione di vedere un bambino con il sorriso mangiare i suoi biscotti, è una cosa impagabile".
 
Paolo Brunelli è maestro gelatiere e anche cioccolatiere di esperienza. Si è affacciato alla professione come fosse una strada obbligata, ma consapevole e cosciente è stata in seguito l'esigenza di tentare di trasformare il mondo della gelateria italiana abbattendone usi e consuetudini, modi di fare e di realizzazione.

Ad Agugliano ha iniziato la sua attività, nella storica sede 'Al Belvedere' e nell'estate del 2015 approda a Senigallia con il secondo punto vendita che si trova in via Carducci.

Negli ultimi due anni la gelateria di Senigallia è stata riconosciuta da Dissapore, network che si occupa di gusto, come la migliore di tutta Italia.


Senigallia
Festa del Pane
Pane NOstrum
E-mail: info@panenostrum.com    tel.: 346 0684236 - 349 4523225